Ritmo


Il tempo, padre del ritmo - Maria Grazia Errera

  Ascoltando un brano musicale in cui il ritmo prevale sulla melodia abbiamo l'esperienza diretta del ritmo. Prima o poi, durante l'ascolto, arriva irrefrenabile l'impulso a muovere le membra, seguendo il ritmo stesso. Lo sentiamo salire dalle gambe e dalle braccia e fremere dentro il corpo gioiosamente. E' un'esperienza comune a ogni essere umano, aldilà della cultura e della nazionalità. E' un'esperienza che tende ad unirci con quanto è all'esterno di noi, nel cosmo. Il ritmo risuona lontano, in accordo con i ritmi cosmici, il nostro sistema cardio-circolatorio, respiratorio entra in consonanza con la periferia cosmica. Il ritmo è costituito da un susseguirsi di movimenti alternati tra due polarità e in mezzo c'è un'inversione: sistole e diastole (cuore), contrazione e espansione (pianta), tenebra e luce (cosmo) e così via. Cosa e chi provoca l'inversione del movimento? Il ritmo si svolge attraverso la vita. Esso è vita.   Cosa ha a ... [continua]

Il tempo, padre del ritmo - Maria Grazia Errera

  Ascoltando un brano musicale in cui il ritmo prevale sulla melodia abbiamo l'esperienza diretta del ritmo. Prima o poi, durante l'ascolto, arriva irrefrenabile l'impulso a muovere le membra, seguendo il ritmo stesso. Lo sentiamo salire dalle gambe e dalle braccia e fremere dentro il corpo gioiosamente. E' un'esperienza comune a ogni essere umano, aldilà della cultura e della nazionalità. E' un'esperienza che tende ad unirci con quanto è all'esterno di noi, nel cosmo. Il ritmo risuona lontano, in accordo con i ritmi cosmici, il nostro sistema cardio-circolatorio, respiratorio entra in consonanza con la periferia cosmica. Il ritmo è costituito da un susseguirsi di movimenti alternati tra due polarità e in mezzo c'è un'inversione: sistole e diastole (cuore), contrazione e espansione (pianta), tenebra e luce (cosmo) e così via. Cosa e chi provoca l'inversione del movimento? Il ritmo si svolge attraverso la vita. Esso è vita.   Cosa ha a ... [continua]

Conferenza: Il Tempo padre del Ritmo

Il piano di studi: Il Tempo padre del Ritmo 21 gennaio 2010 conferenza pedagogica ore 18.00   Vivere la giornata scandita da un ritmo più possibile regolare, organizzare l'orario scolastico e comporre il piano di studi dell'anno come una melodia in cui risuonino armonicamente le diverse discipline, secondo un ritmo di sistole e diastole, contrazione ed espansione, è uno degli elementi fondanti della pedagogia di Rudolf Steiner, un impulso che accompagna in modo salutare la crescita del bambino e rende l'apprendimento " digeribile". [vai all'articolo] Maria Grazia Errera a cura di: Maria Grazia Errera maestra di VII classe Michaela Fantucci maestra di musica   Ingresso: Teatro Scuola Quartararo Libero Contributo   Janua Via della Magliana 296 Tel 06 5515938 www.janua.it   Download Locandina [continua]