Canzoni Filastrocche e Poesie d'Asilo

Un giorno un chiccolino
Giocava a nascondino
Nessuno lo cercò
Ed ei si addormentò
Dormì sotto la neve un sonno lungo e  greve
Poi infine si svegliò e pianta diventò
La pianta era sottile
Flessibile e gentile
Di chicchi si riempì per il pan di tutti i dì

Chiccolino dove stai
Sotto terra non lo sai
E là sotto non fai nulla
Dormo dentro alla mia culla
Dormi tanto ma perché
Voglio crescere come te
E se tanto crescerai
Chiccolino che farai
Una spiga io sarò tanti chicchi ti darò