Euritmia, arte di movimento, linguaggio visibile

Euritmia, arte di movimento, linguaggio visibile

Il seminario di Euritmia a cura di Ivana Marinato proseguirà durante l'anno scolastico secondo la seguente proposta di date e temi :

Martedì 12 - Giovedì 14 Novembre 2013

Come le consonanti, immagini del mondo esterno, possono risuonare nella nostra interiorità. “Evoluzione delle consonanti”.

Martedì 14 - Giovedì 16 Gennaio 2014

Le consonanti e i quattro elementi: terra, acqua, aria e fuoco. Un approfondimento

Martedì 11 - Giovedì 13 Marzo 2014

Come le vocali, immagini del mondo interiore, possono risuonare in quello esterno. Le vocali come riferimento per la comprensione evolutiva dell'essere umano.

Martedì 13 - Giovedì 15 Maggio 2014

I gesti dell'anima come caratterizzazione dell'atmosfera poetica. Un approfondimento.

 

Si inizierà alle ore 18,15 e si terminerà alle ore 19,30

Potranno partecipare al corso anche neofiti poiché i temi proposti non escludono nuovi inserimenti.

Dando spazio al tema euritmico delle vocali e delle consonanti, ci si immerge in una dimensione di forme che da al linguaggio una configurazione plastica. Essa diverrà la misura del valore artistico delle poesie che ci accompagneranno nei nostri incontri.

 

Per informazioni ed iscrizioni rivolgersi alla Segreteria della scuola Janua

Via della Magliana 296 – Roma Tel. 06 5515938

 

Ivana Marinato ha iniziato a frequentare nel 1984, a Milano, la sezione staccata dell’Eurythmeum di Dornach-Basilea dove si é in seguito trasferita e dove ha conseguito il diploma in Euritmia artistica e pedagogica. Dopo una prima esperienza professionale in Italia, ha concluso la sua formazione diplomandosi in Euritmia terapeutica presso “Schule fuer Eurythmische Heilkunst” a Pforzheim. L’attività terapeutica l’ha impegnata in modo particolare a Milano, Roma, Reggio Emilia e Roncegno (Trento) presso la casa di salute Raphael.

Vive in provincia di La Spezia e svolge attualmente attività terapeutica a Riccò del Golfo (SP), Roma, Firenze, Genova e Ancona e attività artistica con il Gruppo dell’Associazione Italiana Euritmisti.