Il Consiglio di amministrazione

Il consiglio di amministrazione è costituito sia da insegnanti che da genitori e si occupa di questioni legali ed economiche: dall'amministrazione finanziaria, alla manutenzione della scuola, alla stipulazione dei contratti, all'ascolto di particolari esigenze economiche dei genitori.

Il Collegio dei docenti e il Consiglio di amministrazione collaborano tra di loro, ma ciascuno di essi mantiene la propria autonomia.

Il Consiglio di Amministrazione si incontra con regolarità e la sua attenzione è posta a tutti quei processi attivi nella scuola per il suo fermento, con particolare attenzione alla mensa, al giardino, alle iniziative di divulgazione, alla raccolta fondi, alle gite. Collabora con enti pubblici e con le altre scuole, nei progetti. Ed è costantemente in ascolto.

Il Consiglio formula il regolamento scolastico in accordo con il Collegio dei docenti. Il presidente del Consiglio di Amministrazione è il rappresentante legale della Cooperativa. All'esterno cura i rapporti con qualsiasi partner che interagisce con la cooperativa e all'interno è attivo nella percezione e nel costante ascolto dello Spirito dell'iniziativa che muove e fa maturare la scuola attraverso la crescita delle responsabilità di coloro che vi lavorano.

Il Consiglio della Cooperativa ha confermato come presidente l'avv. Maria Antonella Rainone.